Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Nutrizione Animale

Oggetto:

ANIMAL NUTRITION

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
SAF0077
Docente
Prof. Riccardo Fortina (Affidamento interno)
Corso di studio
[1707M21-002] SCIENZE ANIMALI - curr. Filiere zootecniche e qualità dei prodotti
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
B - Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
AGR/18 - nutrizione e alimentazione animale
Erogazione
Mista/Blended
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

Nozioni di analisi chimiche degli alimenti, anatomia e fisiologia animale, alimentazione animale.

Basic knowledge of feed analysis and animal feeding, anatomy and physiology of animals.
Propedeutico a

L'insegnamento è propedeutico agli argomenti trattati nelle filiere produttive

This course is propaedeutical to the topics dealt with in the production chains.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

I contenuti dell'insegnamento si inseriscono nell'area di apprendimento della zootecnica e delle produzioni animali, e hanno collegamenti con altre discipline dell'area relative alle modalità di allevamento e qualità dei prodotti

L'insegnamento è finalizzato a fornire allo studente conoscenze approfondite sulla nutrizione animale, sulla gestione alimentare in particoleri momenti fisiologici (asciutta, gravidanza, transizione, accrescimento, finissaggio), sulle caratteristiche degli alimenti zootecnici in relazione alla loro degradabilità e digeribilità (frazionamento delle proteine, dei carboidrati e dei grassi) e sul loro utilizzo per la formulazione di razioni con l'uso di modelli dinamici per il loro bilanciamento e per lo studio della fisiologia digestiva. Attraverso video e visite aziendali e colloqui con allevatori (solo e se possibilie e in accordo con le limitazioni sanitarie in vigore) saranno forniti gli elementi necessari alla formulazione di razioni per bovine da latte con il modello Cornell. Ulteriore  obiettivo formativo è la capacità  di approfondire e illustrare un argomento specifico attraverso la lettura di articoli scientifici in inglese. 

 

The course has links  to  animal breeding and quality of animal products courses.

The course is aimed at providing the student with in-depth knowledge on animal nutrition, on feeding management in particular physiological stages and periods (dry, pregnancy, transition, growth, finishing), on the characteristics of feeds in relation to their degradability and digestibility (protein, carbohydrates and fat fractions) and on the use of dynamic models for diet formulation and balancing and for the study of the digestive physiology. Through videos and  visits and interviews to breeders (if possible and only in accordance with the sanitary  restrictions) the  elements for the formulation of dairy cattle diets with the Cornell model will be provided. A further educational objective is to verify the ability of the student to deepen and illustrate a specific topic by reading a scientific article in English.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione

Al termine dell’insegnamento le nozioni acquisite consententiranno di: 1) conoscere in dettaglio il destino dei principi nutritivi contenuti nei  principali alimenti zootecnici; 2) conoscere i processi digestivi e di assorbimento dei principi nutrititivi; 3) formulare razioni bilanciate per ruminanti con modelli dinamici; 4) stimare le variazioni di performance utiulizzando modelli dinamici di previsione; 5) valutare le modifiche delle caratteristiche dei prodotti di origine animale sulla base delle scelte alimentari; 6) conoscere, giudicare e risolvere  un problema nutrizionale attraverso la lettura di articoli scientifici

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Al termine dell’insegnamento le conoscenze acquisti consentiranno  di: 1) utilizzare un modello dinamico di razionamento per bilanciare le razioni e per verificare il destino dei nutrienti di una razione;  2) analizzare e giudicare criticamente le scelte nutrizionali di un allevatore e propore soluzioni alternative

Autonomia di giudizio

Al termine dell'insegnamento sarà verificata la capacità di: 1) comprendere e risolvere un problema alimentare; 2) impostare una prova sperimentale di nutrizione animale 

 

Capacità comunicative

Saranno illustrati argomenti specifici di approfondiomento previa lettura di articoli scientifici in inglese

Capacità di apprendimento

Sarà valuatata attraverso dei colloqui orali periodici in classe e all'esame finale

 

Knowledge and understanding

At the end of the course the student will be able: 1) to know in detail the destiny of the nutritients  of the most common feeds; 2) to know the digestive processes and the absorption of nutrients; 3) to formulate balanced a balanced diet for ruminants with a dynamic model ; 4) to estimate the animal performances using dynamic models; 5) to evaluate changes in the characteristics of animal products on the basis of dietary choices; 6) to known, judge and solve a nutritional problem by reading scientific articles in English

Applying knowledge and understanding

At the end of the course the student will be able: 1) to use use a dynamic model for formulating and balancing a diet for ruminants, and to understand the destiny of the nutrients of a ration; 2) to critically analyze and judge the nutritional choices of a breeder, and to propose alternative solutions;  

Making judgements

At the end of the course the student will be able: 1) to understand and solve a nutritional problem; 2) to demonstrate his ability to set up an experimental trial on animal nutrition

Communication skills

They will be demonstrated through the illustration of a specific topic after reading of scientific articles in English

Learning skills

Skills will be assessed through periodical oral interview during the lessons and the final exam

 

 

Oggetto:

Programma

L'insegnamento   comprende richiami sui principi nutritivi degli alimenti (proteine, grassi, carboidrati fibrosi e non fibrosi, minerali, vitamine) e sulla loro determinazione analitica, sull'anatomia  e sulla fisiologia digestiva, nonchè richiami di prove di razionamento manuale o assistito con software non dinamici 

Programma

1) Fabbisogni energetici e proteici della bovina da latte e del bovino da carne. Richiami ed esercizi di razionamento manuale

2) Il razionamento con modelli statiti e dinamici. I modelli dinamici di razionamento: il modello Cornell (CNCPS) per i ruminanti. Caratteristiche, struttura, funzioni e informazioni richieste per l'utilizzo. Limiti di utilizzazione e interpretazione dei risultati.

3) Alimenti zootecnici: velocità di degradazione e di passaggio  dei nutrienti nell'apparato digerente; il frazionamento delle proteine, carboidrati e grassi in funzione dellà velocità di degradazione; digeribilità e assorbimento intestinale; escrezioni.

4) La razione ideale: come ottimizzare le razioni per massimizzare la qualità e la quantità delle produzioni  riducendo gli sprechi. Impiego dei modelli di previsione delle performance animali per ridurre l'impatto ambientale dell'allevamento. 

5) Il razionamento dinamico con il CNCPS per i ruminanti

6) Fabbisogni e razionamento delle diverse categorie di suini 

7) La gestione alimentare della bovina in asciutta e nel periodo di transizione

8) Approfondimenti sull'alimentazione del bovino da carne

9) Prove di razionamento manueale e con modelli dinamici

10) Illustrazione di un problema nutrizionale (a scelta da parte di ogni studente) e delle soluzioni proposte

The course includes references to: nutrients of feeds (proteins, fats, fibrous and non-fibrous carbohydrates, minerals, vitamins); analytical determination; anatomy and physiology of digestion; manual or software-assistedrationing tests.

Program

1) Calculation of requirements of dairy and beef cattle 

2) Diet formulation with static and dynamic models. Dynamic rationing models: the Cornell model (CNCPS) for ruminants. Features, structure, functions and information required for its use. Limits of use and interpretation of the results

3) Feeds: degradation and passage rate of nutrients in ruminants; protein, carbohydrates and fat fractions according to the rate of degradation; digestibility and intestinal absorption; excretions.

4) The perfect diet: how to optimize diets to maximize the quality and quantity of animal products and reduce wastes. Use of models for predicting animal performance to reduce the environmental impact of breeding.

5) Dynamic rationing with CNCPS for ruminants

6) Requirements and rationing of different categories of pigs

7) The feeding  management of the dry cow and in the transition cow

8) Insights on  beef cattle feeding

9) Manual rationing and diet formulation with dynamic models: tests

10) Illustration of a nutritional problem (chosen by each student) and proposed solutions

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento comprende 40 ore di lezione frontale e 20 ore di esercitazioni  che consistono in visite aziendali e video su alimentazione degli animali e su analisi degli alimenti, formulazioni e valutazioni  di razioni, approfondimenti da parte degli studenti. Le visite ad allevamenti  e ai laboratori di analisi degli alimenti sono possibili solo subordinatamente al rispetto delle norme sanitarie vigenti.  Per le lezioni frontali il docente si avvale di presentazioni e slide che sono a disposizione degli studenti a fine corso.  

The course consists of 40 hours of lectures and 20 hours of practical activities including visits to farms and labs, and videos on animal nutrition and feed analysis, diet formulation and evaluation, deepening of specific topics by each student. Visits to farms and laboratory of feed analysis will be possible only according to sanitary restrictions. Slides of the lectures are allowable to students at the end of the course.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame consiste in un colloquio orale sugli argomenti oggetto delle lezioni.

Verrà valutata  la  capacità del candidato di formulare una razione per ruminanti a partire da informazioni e dati forniti dal docente. Sarà valutata la capacità dello studente di risolvere un problema nutrizionale o manageriale. Lo studente dovrà inoltre esporre in PPT i risultati di un articolo scientifico a  sua scelta per dimostrare la sua capacità di approfondimento e sintesi.

 

The exam consists of an oral interview on the topics covered by the lessons.

The student's ability to formulate a ration for ruminants will be assessed starting from information and data provided by the teachers. The student's ability to solve a nutritional or managerial problem will be also assessed.

The student will be asked to present in PPT the results of a scientific article to demonstrate his ability to deepen a problem and summarize the results and solutions.

Oggetto:

Attività di supporto

Saranno messi a disposizione link a video di nutrizione e gestione delle diverse tipologie e categorie di animali

Link to videos on animal nutrition and different species and categories of animals will be available

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

McDonald P., Edwards R.A., Greenhalgh J.F.D - Nutrizione animale. 1996. Tecniche Nuove, Milano. ISBN-88-7081-531-5

Dell'Orto V., Savoini G. - Alimentazione della vacca da latte. Gestione "responsabile" dell'alimentazione per ottenere latte di alto standard qualitativo. 2005. Edagricole. ISBN-88-506-4570-8 

Bertacchini F., Campani I. Manuale di allevamento suino. Vol. 3: L'Alimentazione. 2013. Edagricole-New Business Media. EAN: 9788850654192

Nutrient Requirements of Dairy Cattle : Seventh Revised Edition, 2001 (0-309-06997-1) Disponibile Ebook presso  EBSCOhost Ebook Academic Collection - World Wide

McDonald P., Edwards R.A., Greenhalgh J.F.D - Nutrizione animale. 1996. Tecniche Nuove, Milano. ISBN-88-7081-531-5

Dell'Orto V., Savoini G. - Alimentazione della vacca da latte. Gestione "responsabile" dell'alimentazione per ottenere latte di alto standard qualitativo. 2005. Edagricole. ISBN-88-506-4570-8 

Bertacchini F., Campani I. Manuale di allevamento suino. Vol. 3: L'Alimentazione. 2013. Edagricole-New Business Media. EAN: 9788850654192

Nutrient Requirements of Dairy Cattle : Seventh Revised Edition, 2001 (0-309-06997-1)  Ebook available at  EBSCOhost Ebook Academic Collection - World Wide



Oggetto:

Note

Le lezioni saranno registrate.

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

Lectures will be recorded.

The methods of delivery of the teaching activity may be subjected to changes due to the limitations of the present sanitary emergency. However the delivery from remote will be ensured for the whole academic year.

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 13/10/2021 15:33