Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Requisiti di ammissione

Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Animali è ad accesso non programmato.

Gli studenti e le studentesse che intendono iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Animali devono essere in possesso della Laurea o del Diploma Universitario di durata triennale o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Gli studenti e le studentesse devono inoltre essere in possesso dei requisiti curriculari minimi e di adeguata personale preparazione (come di seguito specificato), non essendo prevista l'iscrizione con carenze formative.

Sono date per acquisite un'adeguata capacità di utilizzo dei principali strumenti informatici (elaborazione di testi, utilizzo di fogli elettronici di calcolo, progettazione e gestione di database, utilizzo di strumenti di presentazione) ed una capacità di utilizzo fluente, in forma scritta e orale, della lingua inglese, corrispondente almeno al livello B2.

Per poter accedere alla verifica dell'adeguata preparazione personale è richiesto il possesso dei seguenti requisiti curriculari minimi, da documentare allegando alla domanda on-line di iscrizione alla laurea magistrale (myUnito > Iscrizioni > Test valutazione): autocertificazione del titolo di studio e degli esami sostenuti e, per gli/le studenti/esse provenienti da altro Ateneo o altro Dipartimento, copia dei programmi dei corsi sostenuti.

I requisiti curricolari minimi sono considerati soddisfatti dal precedente conseguimento di almeno 60 CFU nelle attività formative di base e/o caratterizzanti  nei Settori scientifici disciplinari (SSD) come di seguito specificato:

  • almeno 20 CFU nei SSD FIS/01, FIS/08, INF/01, MAT/01, MAT/09, SECS-S01, SECS-S02, VET/01, BIO/01, BIO/02, BIO/03, BIO/04, BIO/05, BIO/07, CHIM/03, CHIM/06, BIO/10, BIO/11, BIO/12,  BIO/13;
  • e almeno 40 CFU nei SSD VET/02, VET/03, VET/04, VET/05, VET/06, VET/07, AGR/01, AGR/02, AGR/07, AGR/09, AGR/10, AGR/11, AGR/13, AGR/15, AGR/16, AGR/17, AGR/18, AGR/19, AGR/20, ICAR/06.

I requisiti curriculari richiesti risultano soddisfatti per le classi di laurea L25, L38 e LM42 (nonché classi 20, 40 e 47/S dei precedenti ordinamenti). Tuttavia il (CCLM) di Scienze Animali potrà stabilire, sulla base dei programmi, l'equipollenza fra settori presenti negli ordinamenti di Lauree di classi diverse dalla L25, L38, LM42 ai fini dell'ammissione alle prove di accertamento della preparazione personale.

Qualora il/la candidato/a non sia in possesso degli specifici requisiti curriculari, su indicazione della Commissione per le carriere degli studenti (CCS) del Corso di Studio (CdS) potrà eventualmente frequentare singoli insegnamenti offerti dall'Ateneo e, una volta superato il relativo accertamento, potrà accedere alla verifica della preparazione personale.

L’iscrizione al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Animali degli/delle studenti/esse in possesso dei requisiti curriculari è subordinata al superamento di una verifica dell’adeguatezza della personale preparazione in una serie di conoscenze di base, specificate nel nel Syllabus e riportate di seguito:

  • Produzioni animali: conoscenza degli animali oggetto di allevamento dal punto di vista anatomo-fisiologico, morfologico e funzionale; principi nutritivi degli alimenti zootecnici e fabbisogni delle principali specie allevate, razionamento; miglioramento genetico applicato ai caratteri qualitativi e quantitativi
  • Produzioni vegetali: conoscenze di base sulla foraggicoltura e sui sistemi foraggeri nei diversi areali agricoli
  • Lingua inglese: capacità di traduzione e comprensione.

La verifica dell'adeguatezza della preparazione personale sarà svolta, attraverso un colloquio orale, da apposita Commissione nominata dal CCLM. Qualora il/la candidato/a non superi il colloquio di ammissione potrà ripresentarsi nelle successive date calendarizzate: non sarà consentito sostenere la prova di ammissione più di n. 2 volte per ciascun anno accademico.

Ultimo aggiornamento: 14/10/2021 15:15
Non cliccare qui!