Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Coltivazioni erbacee

Oggetto:

Anno accademico 2007/2008

Codice dell'attività didattica
A1595, A1846
Docente
Aldo FERRERO (Affidamento)
Corso di studi
[f001-c317] laurea i^ liv. in scienze e tecnologie agrarie
[f001-c318/6] laurea i^ liv. in produzioni vegetali curr. agricoltura biologica
Anno
2° anno
Tipologia
B - Caratterizzante
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
AGR/02 - agronomia e coltivazioni erbacee
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si pone l’obiettivo di fornire le conoscenze scientifiche e tecniche per l’organizzazione e la gestione delle grandi colture erbacee di pieno campo e dei sistemi colturali più significativi secondo i principi della produzione sostenibile e nella logica della produttività aziendale.
L’articolazione degli argomenti trattati consentirà di sviluppare, in modo integrato, le conoscenze acquisite nel corso di Agronomia per i sistemi colturali biologici, applicandole alla coltivazione dei cereali, delle piante industriali e delle principali foraggere.
Oggetto:

Programma

Concetti generali Importanza territoriale delle coltivazioni erbacee Sistemi colturali Avvicendamento e rotazione: storia principi, modelli di rotazione, evoluzione moderna. Influenza della politica agricola comunitaria. Caratteristiche dei principali sistemi produttivi: mercantili (maidicolo, risicolo, bieticolo), foraggeri (intensivi, semi-intensivi, estensivi) Cereali vernini (frumento, orzo,) Caratteristiche generali. Origine e classificazione. Aspetti morfologici, ecologici e fenologici. Esigenze. Criteri per la scelta varietale. Preparazione del terreno, semina, fertilizzazione, lotta alle malerbe, raccolta, valutazione delle caratteristiche qualitative, gestione dei sottoprodotti Cereali estivi (mais) Caratteristiche generali. Origine e classificazione. Aspetti morfologici, ecologicie fenologici. Esigenze. Criteri per la scelta varietale. Preparazione del terreno, semina, fertilizzazione, lotta alle malerbe, irrigazione, raccolta e modalità di conservazione Riso Caratteristiche generali. Origine e classificazione. Aspetti morfologici, ecologici e fenologici. Esigenze. Criteri per la scelta varietale. Preparazione del terreno, semina, fertilizzazione, gestione dell’acqua, lotta alle malerbe, raccolta, valutazione delle caratteristiche qualitative, processi tecnologici, gestione dei sottoprodotti. Oleaginose e proteaginose (soia, Caratteristiche generali. Origine e classificazione. Aspetti morfologici, ecologici e fenologici. Esigenze. Criteri per la scelta varietale. Preparazione del terreno, semina, fertilizzazione, lotta alle malerbe, irrigazione, raccolta, gestione dei sottoprodotti Foraggere Classificazione degli impianti foraggeri. Caratteristiche botaniche ed eco-fisiologiche delle graminacee e delle leguminose. Principali specie per erbai, prati avvicendati, prati permanenti e pascoli. Principali aspetti colturali degli erbai, dei prati avvicendati e dei pascoli. Criteri e tecniche di utilizzazione delle foraggere e modalità di conservazione Colture energetiche e da fibra Importanza e tecniche colturali Tappeti erbosi Caratteristiche, tecniche di impianto e gestione dei tappeti ornamentali, ricreativi e sportivi

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Remigio Baldoni, Luigi Giardini, Coltivazioni erbacee. Cereali e proteaginose, Patron Editore, Bologna, 2000.
F. Bonciarelli, U. Bonciarelli, Coltivazioni erbacee da pieno campo, Edagricole, Bologna, 2001.
N. Lampkin, Organic farming, Farming Press, Cambridge UK, 1992.


Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 18/09/2008 13:19
Non cliccare qui!