Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Approvvigionamento dei prodotti orticoli

Oggetto:

Anno accademico 2011/2012

Codice dell'attività didattica
AGR0081
Docente
Prof. Silvana NICOLA
Corso di studi
[f001-c703/101] L - Tecnologie alimentari curr. industrie alimentari
[f001-c703/102] L - Tecnologie alimentari curr. ristorazione
Anno
2° anno
Tipologia
C - Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
AGR/04 - orticoltura e floricoltura
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Italiano

Apprendere le informazioni necessarie per una autonoma valutazione delle caratteristiche qualitative dei principali ortaggi impiegati nella alimentazione umana, sia relativamente ai prodotti freschi sia ai prodotti lavorati, al fine della più corretta gestione della filiera, dalla produzione alla tavola.

English version

Capacity building for an independent and knowledgeable evaluation of fresh and ready-to-eat produce in terms of quality to enhance the food chain efficiency, from farm to the table.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Italiano

Apprendere le basi tecniche e biologiche per la produzione di ortaggi di qualità e per la gestione post-raccolta. Sviluppare le conoscenze di base sui fattori relativi alla perdita di qualità degli ortaggi in post-raccolta e durante le lavorazioni. Lo studente riceverà le informazioni e gli strumenti per comprendere i criteri di base sia biologici sia tecnico-colturali e tecnologici con cui i prodotti orticoli vengono ottenuti in campo, gestiti in post-raccolta e disponibili per il consumatore finale. Lo studente potrà essere in grado di sviluppare la sua comprensione delle filiere orticole attraverso l’apprendimento ed i laboratori di approfondimento di casi specifici di suo interesse e di casi affidati dal docente.

English version

Learning the technical and biological bases for high quality vegetable production and post-harvest handling. Enhancing the basic knowledge related to the factors that affect quality decay during post-harvest handling and processing. The students shall reiceve the information and the tools to understand the fundamentals behind cultural, technical and technological practices that make up the raw material and its post-harvest handling up to the consumer. The students shall be able to better understand the fresh produce chain even though practical laboratory excercises and case studies.

Oggetto:

Programma

Programma

Argomento

Ore

Lez.

Ore

Esercit.

Introduzione al corso, obiettivi, finalità, materiale, risultati attesi

1

 

La produzione di ortaggi nel mondo, in Europa, in Italia: dati e statistiche

2

 

Le tipologie e le categorie di ortaggi da un punto di vista botanico, organografico e commerciale

4

 

Preparazione di un report sulle categorie commerciali, botaniche ed organografiche degli ortaggi

 

2

Sistemi colturali: pieno campo, colture protette, colture fuori suolo

2

 

Gestioni colturali: convenzionale, integrato, biologico

2

 

Gli ortaggi da foglia: caratteristiche e problematiche qualitative e di approvvigionamento

2

 

Gli ortaggi da frutto: caratteristiche e problematiche qualitative e di approvvigionamento

2

 

Gli ortaggi da radice, bulbo, tubero, fiorali: caratteristiche e problematiche qualitative e di approvvigionamento

2

 

Gli ortaggi minori e le piante aromatiche: caratteristiche e problematiche qualitative e di approvvigionamento

2

 

Le caratteristiche qualitative degli ortaggi

4

 

Preparazione di un report su una filiera produttiva a scelta. I parte: produzione e qualità

 

7

Test in Itinere

 

2

La gestione della qualità dalla produzione al consumatore

4

 

Le problematiche post-raccolta degli ortaggi freschi (I gamma). Fisiologia, raccolta e gestione post-raccolta. Pratiche commerciali

6

 

Le problematiche degli ortaggi freschi (IV gamma). Fisiologia, raccolta e gestione post-raccolta

6

 

Preparazione di un report su una filiera produttiva a scelta. II parte: post-raccolta e gestione di filiera

 

8

Casi Studio.Le filiere corte e dei prodotti di nicchia: debolezze e forze di qualità ed approvvigionamento

2

 

Casi Studio. Le filiere import/export: debolezze e forze di qualità ed approvvigionamento

2

 

Totale

43

17

 

English version

Topic

Lectures

Lab/homework

Course introduction, objectives, means, course materials and methods, results expected

1

 

Facts and figures of vegetable production in Italy, in Europe and in the world

2

 

Categories and typologies of vegetables. Organography. Botanical and commercial classifications

4

 

Report on vegetable classification at commercial level

 

2

Production systems of vegetables: open field, protected cultivation, soilless culture. Influence on quality

2

 

Cultural systems of vegetables: conventional, integrated and organic vegetable production and quality

2

 

Vegetables - leafy and succulent tissues

2

 

Vegetables - immature and mature fruit tissues

2

 

Vegetables - bulky vegetative organs

2

 

Vegetables – minor aromatic plants and herbs

2

 

Quality attributes of vegetables

4

 

Report on one supply chain: Part I: production and quality

 

7

Midterm Test

 

2

Quality management from farm to fork

4

 

Fresh produce: harvest and postharvest handling and physiology. Commercial practices

6

 

Fresh-cut produce: harvest and postharvest handling and physiology

6

 

Report on one supply chain: Part II: potharvest handling and quality management

 

8

Case Studies: strengths and weaknesses of local supply chains

2

 

Case Studies: strengths and weaknesses of global supply chains

2

 

Totale

43

17

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

I testi base consigliati per il corso sono:

W. J. Florkowski, S. E. Prussia, R. Shewfelt and B. Breuckner (Eds). 2009. Postharvest Handling. A systems Approach.. Academic Press / Elsevier, San Diego, CA, USA.

Beni C. Iannicelli V., Di Dio C. – 2001 – Il condizionamento dei prodotti ortofrutticoli. Calderini Edagricole.

E’ fortemente consigliato l’utilizzo del seguente materiale per approfondimenti e integrazioni:

Articoli e pubblicazioni forniti durante il corso.

Infine sono di seguito indicati siti internet di interesse:

Siti istituzionali statistici italiani, europei ed internazionali. Portali delle filiere ortofrutticole nazionali di diversi Paesi.



Oggetto:

Note

Pre-requisiti

Chimica generale ed analitica; Chimica organica; Biologia.

Modalità di valutazione

Italiano

Test in itinere
Test finale
Lavori di laboratorio/casi studio

English version

Mid-term test
Final test
Lab and case studies

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 17/07/2012 09:52
Non cliccare qui!