Vai al contenuto pricipale

Perche studiare con noi

video_SAN.JPG
Video di presentazione del Corso di Studi

Presentazione del corso

Il CLM in Scienze Animali si articola in due curricula:

  • Filiere zootecniche e qualità dei prodotti" (erogato italiano)
  • Animal Nutrition and Feed Safety (erogato in inglese)

 

Filiere Zootecniche e Qualità dei Prodotti (erogato in italiano)

Gli obiettivi formativi del curriculum "Filiere zootecniche e qualità dei prodotti" consistono nella formazione di esperti nelle filiere delle produzioni animali, cioè di soggetti che abbiano conseguito un'eccellente conoscenza e capacità di comprensione negli ambiti della gestione degli allevamenti e della produzione di alimenti di origine animale, a completamento delle conoscenze acquisite nelle lauree di provenienza. I laureati magistrali saranno in grado di utilizzare la letteratura internazionale, e il grado di conoscenza acquisito includerà numerosi temi d'avanguardia nel proprio campo di studi. Conseguiranno approfondite conoscenze e capacità di comprensione inerenti ai processi produttivi zootecnici, alla gestione sostenibile dei sistemi zootecnici, alla biodiversità genetica animale e alla qualità dei prodotti di origine animale.

Le modalità e gli strumenti didattici con cui i risultati attesi vengono conseguiti e verificati prevedono corsi con lezioni frontali, attività seminariali, analisi di pubblicazioni scientifiche, studio dei testi consigliati, esercitazioni di laboratorio e di campo, con successive elaborazioni dei dati raccolti. Al termine dei corsi gli esami di profitto saranno svolti in modo tale da far risaltare l'effettiva conoscenza e comprensione degli argomenti affrontati. Saranno inoltre adottate forme di verifica quali esami orali e scritti ed eventuali prove in itinere su specifici argomenti.

Il percorso formativo del curriculum "Filiere zootecniche e qualità dei prodotti" consentirà al laureato magistrale in Scienze Animali di assicurarsi competenze trasversali al fine di relazionarsi con i diversi attori della filiere zootecniche. In particolare, il laureato magistrale presenterà le seguenti competenze:

- pianificazione del lavoro proprio e di gruppo nel contesto agro-zootecnico e delle filiere dei prodotti di origine animale;

- capacità di interpretazione di regolamenti e leggi,  direzione di lavori per gli interventi di gestione a scala aziendale o sovra-aziendale volti al miglioramento produttivo o all'adeguamento di strutture del settore zootecnico;

- capacità di controllo sugli effetti di pratiche di gestione zootecnica relativamente alla qualità dell'ambiente ed alla qualità delle produzioni ottenute, con capacità di individuare carenze, cause e di proporre soluzioni;

- capacità di gestire attività di significato tecnico-dimostrativo.

Le capacità di applicare conoscenza e comprensione saranno conseguite mediante: esercitazioni in aula, in laboratorio e in azienda, studio di casi, tirocini presso imprese e professionisti. Inoltre, alcuni corsi specifici accompagneranno gli studenti all'impiego dei più moderni programmi informatici professionalizzanti. Infine, un ruolo importante sarà svolto dall'elaborazione della tesi di laurea magistrale.

La verifica della capacità di applicazione avverrà attraverso la valutazione, anche in sede di esame, di relazioni scritte sulle esercitazioni svolte, di rapporti di lavoro sui casi analizzati e sui tirocini, di progetti di diverso grado di complessità redatti individualmente o in piccoli gruppi, di elaborati finali realizzati sotto la guida di docenti relatori.

L'ultima fase di apprendimento è dedicata ad attività formative a scelta libera, allo svolgimento del tirocinio e alla preparazione di una tesi sperimentale.

 

 Livestock production chain and product quality (lectured in Italian)

The educational/training objectives of the curriculum in Livestock production chain and product quality include the development of livestock production chain experts, which skills include a solid background and comprehension in livestock production and production of food of animal origin, completing the knowledge acquired during the university first degree. Postgraduates will be able to use international literature, and the background acquired during this course will include several innovative topics in livestock production. Postgraduate students will acquire deep knowledge and comprehension skills concerning livestock production processes, sustainable management of livestock production, animal genetic biodiversity and quality of products of animal origin.

The learning methods and tools used to attain and validate the above mentioned goals will include classic lectures, seminars, international literature analysis, study of recommended literature, and lab and field practical activities followed by data analysis. Final exams at the end of each course will be organized to assess knowledge and comprehension of course program topics. Further evaluation methods, such as oral and written exams and interim learning assessment, can be planned for specific topics.

The learning program of the curriculum in Livestock production chain and product quality will allow the postgraduate in animal sciences to develop interdisciplinary skills, which are required to work proficiently with different professional figures in the livestock production chain. In particular, the skills that will be developed in the curriculum in Livestock production chain and product quality curriculum will include:

- organization of individual and group work in livestock production and production of food of animal origin contexts

- interpretation of law and regulations, development and implementation of projects at both livestock business and political level, aiming to improve or adapt livestock production performance and structure

- regulation of livestock production procedures associated with environmental impact and quality of products, including ability to identify flaws and causes and to propose solutions

- development of technical presentations

Knowledge and comprehension skills will be developed through practical activities in class, laboratory and livestock facilities, case study, internship in livestock facilities and with professionals of livestock production. Moreover, specific courses will guide students to use innovative professional software. Finally, an important learning step will consist data management and interpretation for thesis development and final evaluation.

Assessment of skills concerning knowledge application will be done through evaluation, also during final exams, of practical lessons written reports, of case study and internship reports, of individual or group project development, and of final thesis preparation under supervision of teaching staff.

The final learning step will include optional courses, internship period and development of a research final thesis.

Animal Nutrition and Feed Safety (erogato in inglese)

Gli obiettivi formativi del curriculum "Animal nutrition and feed safety" consistono nella formazione di esperti delle filiere mangimistiche, cioè di soggetti che abbiano conseguito un'eccellente conoscenza e capacità di comprensione negli ambiti della nutrizione ed alimentazione animale, a completamento delle conoscenze acquisite nelle lauree di provenienza. I laureati magistrali saranno in grado di utilizzare la letteratura internazionale, e il grado di conoscenza acquisito includerà numerosi temi d'avanguardia nel proprio campo di studi. Conseguiranno approfondite conoscenze e capacità di comprensione inerenti sia ai meccanismi fisiologici alla base dell'alimentazione animale, sia alla gestione sostenibile dell'allevamento animale e dei processi produttivi dei mangimi, al fine di garantirne la qualità e sicurezza.

Le modalità e gli strumenti didattici con cui i risultati attesi vengono conseguiti e verificati prevedono corsi con lezioni frontali, attività seminariali, analisi di pubblicazioni scientifiche, studio dei testi consigliati, esercitazioni di laboratorio e di campo, con successive elaborazioni dei dati raccolti. Al termine dei corsi gli esami di profitto saranno svolti in modo tale da far risaltare l'effettiva conoscenza e comprensione degli argomenti affrontati. Saranno inoltre adottate forme di verifica quali esami orali e scritti ed eventuali prove in itinere su specifici argomenti.

Il percorso formativo del curriculum "Animal nutrition and feed safety" consentirà al laureato magistrale in Scienze Animali di assicurarsi competenze trasversali al fine di relazionarsi con i diversi attori della filiera mangimistica. In particolare, il laureato magistrale presenterà le seguenti competenze:

- pianificazione del lavoro proprio e di gruppo nel contesto della nutrizione e alimentazione animale;

- capacità di interpretazione di regolamenti e leggi per gli interventi di gestione su scala aziendale o sovra-aziendale nel settore mangimistico;

- capacità di gestione dei piani di autocontrollo dei mangimifici;

- capacità di gestire attività di significato tecnico-dimostrativo.

Le capacità di applicare conoscenza e comprensione saranno conseguite mediante: esercitazioni in aula, in laboratorio e in azienda, studio di casi, tirocini presso imprese e professionisti. Inoltre, alcuni corsi specifici accompagneranno gli studenti all'impiego dei più moderni programmi informatici professionalizzanti. Infine, un ruolo importante sarà svolto dall'elaborazione della tesi di laurea magistrale.

La verifica della capacità di applicazione avverrà attraverso la valutazione, anche in sede di esame, di relazioni scritte sulle esercitazioni svolte, di rapporti di lavoro sui casi analizzati e sui tirocini, di progetti di diverso grado di complessità redatti individualmente o in piccoli gruppi, di elaborati finali realizzati sotto la guida di docenti relatori.

L'ultima fase di apprendimento è dedicata ad attività formative a scelta libera, allo svolgimento del tirocinio e alla preparazione di una tesi sperimentale.

Animal Nutrition and feed Safety (lectured in English)

 The educational/training objectives of the curriculum in Animal nutrition and feed safety include the development of animal nutrition experts, which skills include a solid background and comprehension in animal feeding and nutrition, completing the knowledge acquired during the university first degree. Postgraduates will be able to use international literature, and the background acquired during this course will include several innovative topics in animal nutrition. Postgraduate students will acquire deep knowledge and comprehension skills concerning both physiological mechanisms associated with animal nutrition and sustainable management of animal and feed production, in order to guarantee feed quality and security.

The learning methods and tools used to attain and validate the above mentioned goals will include classic lectures, seminars, international literature analysis, study of recommended literature, and lab and field practical activities followed by data analysis. Final exams at the end of each course will be organized to assess knowledge and comprehension of course program topics. Further evaluation methods, such as oral and written exams and interim learning assessment, can be planned for specific topics.

The learning program of the curriculum in Animal nutrition and feed safety will allow the postgraduate in animal sciences to develop interdisciplinary skills, which are required to work proficiently with different professional figures in the feed production chain. In particular, the skills that will be developed in the curriculum in Animal nutrition and feed safety curriculum will include:

- organization of individual and group work in animal feeding and nutrition contexts

- interpretation of law and regulations at both feed production business and political level

- management of quality monitoring plans feed production facilities

- development of technical presentations

Knowledge and comprehension skills will be developed through practical activities in class, laboratory and feed production facilities, case study, internship in feed production facilities and with professionals of feed production. Moreover, specific courses will guide students to use innovative professional software. Finally, an important learning step will consist data management and interpretation for thesis development and final evaluation.

Assessment of skills concerning knowledge application will be done through evaluation, also during final exams, of practical lessons written reports, of case study and internship reports, of individual or group project development, and of final thesis preparation under supervision of teaching staff.

The final learning step will include optional courses, internship period and development of a research final thesis.

Ultimo aggiornamento: 18/10/2018 17:58
Non cliccare qui!