Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Costruzioni forestali

Oggetto:

Anno accademico 2011/2012

Codice dell'attività didattica
AGR0360
Docente
Barbara DRUSI (Affidamento interno)
Corso di studi
[f001-c504] LM - Scienze forestali e ambientali
Anno
1° anno
Tipologia
B - Caratterizzante
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
AGR/10 - costruzioni rurali e territorio agroforestale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

- Nozioni sulle tecnologie costruttive, tradizionali e recenti, impiegate nel recupero edilizio; sugli aspetti    procedurali della progettazione edilizia in attuazione al piano regolatore generale comunale e nel quadro della pianificazione settoriale e del paesaggio;
- acquisizione di conoscenze in merito al recupero energetico delle costruzioni;
- sviluppo di capacità critiche ed abilità progettuali finalizzate alla valorizzazione sostenibile delle risorse endogene del territorio agro-forestale attraverso l’analisi di esempi di “buona prassi” e l’esercitazione in aula;
- acquisizione di conoscenze in ordine alla valutazione ambientale di progetti, piani e programmi.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

- Acquisizione di competenze in ordine ai caratteri tipologici, costruttivi e tecnologici degli edifici, al recupero edilizio ed alla pianificazione del paesaggio agro-forestale, alla valutazione ambientale di progetti, piani e programmi;
- conseguimento di capacità critiche e di abilità tecniche progettuali in sede di esercitazione per affrontare la progettazione del recupero edilizio ed energetico di un edificio esistente.

 

Oggetto:

Programma

Le costruzioni nel paesaggio agro-forestale: elementi di ruralistica, tipi edilizi, materiali e tecniche costruttive.
Degrado dei materiali, problematiche di recupero edilizio e funzioni di riuso.
Tecnologia delle costruzioni ed elementi di impiantistica. Principi di termofisica dell’edificio
Il progetto edilizio: impostazione metodologica, studio di fattibilità e computo metrico-estimativo.
Dal piano al progetto: i titoli abilitativi a costruire in attuazione della pianificazione operativa comunale.
La disciplina delle opere pubbliche.
Casi studio ed esempi di “buona prassi” nel recupero edilizio e nella riqualificazione energetica degli edifici.
Politiche di tutela integrata in Italia ed Europa. La pianificazione territoriale paesistica di livello regionale.
La pianificazione di settore e delle aree protette: strumenti e contenuti.
La valutazione di incidenza in zone soggette a speciale salvaguardia.
La valutazione di impatto ambientale dei progetti.
La valutazione ambientale strategica di piani e programmi.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

I testi base consigliati per il corso sono:
Peano A., Francalacci P. (a cura di), Parchi, piani, progetti. Ricchezza di risorse, integrazione di conoscenze, pluralità di politiche, Torino, Giappichelli, 2002
Mamoli M. (a cura di), Progettare nello spazio alpino. Manuale per la tutela, la conservazione ed il recupero del paesaggio, degli insediamenti e delle architetture tradizionali, Unione Europea e Regione Veneto, Belluno, s. e., 2002 (su CD-rom)
Fabbri P. (a cura di), Paesaggio, pianificazione, sostenibilità, Firenze, Alinea, 2003
Mazzino F., Ghersi A. (a cura di), Per un atlante dei paesaggi italiani, Firenze, Alinea, 2003
Regione Piemonte, Criteri ed Indirizzi per la Tutela del Paesaggio, Torino, ed. a cura dell’Assessorato ai Beni Ambientali, 2003
Drusi B., La dimora alpina. Costruzioni rurali nel paesaggio agro-forestale, Roma, Aracne editrice, 2010
Amerio C., Canavesio G., Tecniche ed elementi costruttivi, SEI, Torino, 2006.
Butera F., Dalla caverna alla casa ecologica, Milano, Edizioni Ambiente, 2007.
Fabrizio E., Filippi M., Le fonti non rinnovabili, Le fonti rinnovabili, L’uso razionale dell’energia, La costruzione energeticamente sostenibile, in Stefanutti L. (a cura di), Manuale degli impianti di climatizzazione”, capp. 6-7-8-10, Milano, Tecniche Nuove, 2008.
E’ fortemente consigliato l’utilizzo del seguente materiale per approfondimenti ed integrazioni:
appunti delle lezioni e dispense in formato .pdf fornite su CD-rom dal docente durante lo svolgimento del corso, comprensive anche di numerosi esempi di pianificazione commentati in aula.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 17/07/2012 09:52
Non cliccare qui!