Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Chemical contaminants and feed additives

Oggetto:

Chemical contaminants and feed additives

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
SAF0069
Docenti
Prof. Paola BADINO (Affidamento interno)
Dott. Flavia GIROLAMI (Affidamento interno)
Prof. Carlo NEBBIA (Affidamento interno)
Insegnamento integrato
Corso di studi
[1707M21] SCIENZE ANIMALI
Anno
1° anno
Tipologia
B - Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
VET/07 - farmacologia e tossicologia veterinaria
Modalità di erogazione
Convenzionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Sono sufficienti le conosceze richieste per l'accesso indicate nel Quadro Scheda SUA CDS: A3a

The knowledge required for the access to the degree course (detailed in the Quadro Scheda SUA CDS: A3a) is sufficient

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Area di apprendimento: zootecnia e produzioni animali

L'obiettivo dell'insegnamento è fornire conoscenze riguardanti la sicurezza e la qualità degli alimenti destinati agli animali domestici, sia da reddito sia da compagnia, da un punto di vista farmaco-tossicologico. Questo consentirà al laureato in Scienze Animali di possedere una solida preparazione al fine di valutare e eventualmente intervenire sui processi produttivi e sul controllo della qualità nelle filiere mangimistiche.

Learning area: zoothecnical science and animal production.

The main aim of the course is to provide knowledge on feed quality and safety, for both livestock and pets, from a pharmaco-toxicological point of view. Thus, the degree in Animal Science will supply sound skills in order to evaluate and possibly act on production and control of feed chain.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 Conoscenze e capacità di comprensione

Alla fine di questo insegnamento lo studente dovrà  sapere:

-          conoscere i principi di cinetica degli xenobiotici, con particolare riferimento alla via orale, nonché alle differenze specie-specifiche

-          riconoscere le diverse forme farmaceutiche utilizzate per la somministrazione di additivi, integratori e farmaci per via orale

-          conoscere i principali meccanismi d’azione di farmaci, additivi e contaminanti

-          identificare le fonti di esposizione a contaminanti pericolosi sia per gli animali sia per l’ambiente

-          conoscere i principali effetti indesiderati relativi ai contaminanti e all’utilizzo errato di farmaci e additivi zootecnici

-          conoscere le principali classi di farmaci, additivi e contaminanti presenti nei mangimi

Capacità di applicare conoscenze e comprensione

Alla fine di questo insegnamento lo studente sarà in grado di:

-          formulare mangimi integrati

-          valutare il rischio derivante dall’utilizzo di additivi e farmaci nell’alimentazione degli animali domestici e dalla presenza di contaminanti sia nei mangimi sia nell’ambiente di vita degli animali

-          interpretare i dati raccolti ed individuare le misure da adottarsi

 Skills

At the end of the course the student should know:

-          principles of pharmacokinetics of xenobiotics, particularly focused on oral route and species-specific differences

-          drug formulations employed for the oral administration of additives, drugs and supplements

-          principles of dynamics of additives, drugs and contaminants

-          exposition source to dangerous contaminants for animals and environment

-          toxic effects of contaminants and side effects of drugs and additives following erroneous administration

-          main classes of additives, drugs and supplements in feed

Competences

At the end of the course the student will be able:

-          to prepare feed containing additives, supplements and drugs

-          to assess the risk deriving from the use of additives and drugs in feed, and from the presence of contaminants in feedstuffs and animal environment

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 Per raggiungere gli obiettivi formativi di questo insegnamento, si utilizzano lezioni magistrali (50 ore) ed esercitazioni in laboratorio/visite d’istruzione (10 ore).

Le lezioni magistrali sono supportate da presentazioni (ppt) con illustrazioni grafiche, fotografie, filmati e prevedono interattività mediante discussioni di casi studio.

Le esercitazioni in laboratorio prevedono la partecipazione attiva degli studenti e comprendono attività di formulazione di mangimi integrati e/o medicati e lavori in gruppo su argomenti di approfondimento inerenti i temi oggetto dell’insegnamento con successiva presentazione scritta e/o orale.

The course objectives will be achieved through lessons (50 hours) and practical works (laboratory and external visits (10 hours).

Lessons will be held through slide presentations with pictures and videos, along with discussion of study cases. During the laboratory work students will be actively involved in feed formulation. Work in group will be organized to deepen topics object of the course, followed by written and/or oral presentations.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 L’apprendimento viene monitorato attraverso un colloquio orale che verte su quanto specificato in programma, comprese le attività esercitative effettuate nel corso dell’anno. Il punteggio conseguito sarà mediato con quelli degli altri moduli del corso integrato.

 The course grade will be determined through an oral exam regarding the program course. The score will be averaged with the score obtained in the other parts of the course (“Feed quality and Safety”) 

Oggetto:

Attività di supporto

Oggetto:

Programma

 Il programma dell’insegnamento è articolato in due parti:

GENERALE

-          principi di cinetica degli xenobiotici con particolare riferimento alla via orale

-          cenni di farmaco-tossico dinamica

-          somministrazione volontaria di farmaci e additivi zootecnici attraverso la dieta

-          cause involontarie di assunzione di xenobiotici

SPECIALE

Caratteristiche cinetiche e dinamiche dei seguenti composti:

-          Chemioantibiotici

-          Additivi zootecnici (coccidiostatici, antiossidanti, vitamine e minerali)

-          Metalli pesanti

-          Micotossine

-          Diossine

-          Melammina

-          Radionuclidi

 The course syllabus is divided into two parts:

GENERAL

-          pharmaco- and toxicokinetics of xenobiotics, with emphasis on the oral route

-          pharmaco- and toxicodinamics

-          intentional administration of drugs and additives in the diet

-          no intentional ingestion of  xenobiotics

SPECIAL

Kinetic and dynamic characteristics of the following compounds:

-          Antibiotics

-          Feed additives (coccidiostatics, antioxidants, vitamins and minerals)

-          Heavy metals

-          Micotoxins

-          Dioxins

-          Melamine

-          Radionuclides

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

 -          Materiale pubblicato sulla pagina web del corso (presentazioni, articoli scientifici e fascicoli di approfondimento)

-          Johanna Fink-Gremmels et al. “Animal feed contamination”, WP, 2012

-          Carlo Nebbia “Residui di farmaci e contaminanti ambientali nelle produzioni animali”, Edises, 2009

 -          Materials available on line on the course website (presentations, scientific papers)

-          Johanna Fink-Gremmels et al. “Animal feed contamination”, WP, 2012

-          Carlo Nebbia “Residui di farmaci e contaminanti ambientali nelle produzioni animali”, Edises, 2009



Oggetto:

Note

 -          Materiale pubblicato sulla pagina web del corso (presentazioni, articoli scientifici e fascicoli di approfondimento)

-          Johanna Fink-Gremmels et al. “Animal feed contamination”, WP, 2012

-          Carlo Nebbia “Residui di farmaci e contaminanti ambientali nelle produzioni animali”, Edises, 2009

 -          Materials available on line on the course website (presentations, scientific papers)

-          Johanna Fink-Gremmels et al. “Animal feed contamination”, WP, 2012

-          Carlo Nebbia “Residui di farmaci e contaminanti ambientali nelle produzioni animali”, Edises, 2009

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 30/06/2017 16:49
Non cliccare qui!