Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Comparative physiopathology of gastrointestinal tract

Oggetto:

Comparative physiopathology of gastrointestinal tract

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
SAF0067
Docenti
Prof. Maria Teresa Capucchio (Affidamento interno)
Dott. Eugenio Martignani (Affidamento interno)
Prof. Silvia Miretti (Affidamento interno)
Corso di studio
[1707M21-001] SCIENZE ANIMALI - curr. Animal Nutrition and Feed Safety
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
C - Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
VET/02 - fisiologia veterinaria
VET/03 - patologia generale e anatomia patologica veterinaria
Erogazione
Mista/Blended
Lingua
Inglese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti

Sono richieste adeguate conoscenze sulla struttura della cellula animale nonché sull'organizzazione dei tessuti e degli organi negli animali domestici. Richieste inoltre conoscenze di base di ordine biochimico e biologico che regolano i meccanismi fisiologici. Nozioni di anatomia e fisiologia delle principali specie domestiche. Complessivamente sono richieste le attività formative di base e/o caratterizzanti dei Settori scientifici disciplinari (SSD) VET/01, BIO/10 e VET/02


Appropriate knowledge on the structure of the animal cell and on the organization of animal tissues and organs are required. Chemical skills and knowledge of basic physical and biological mechanisms are also required. Good knowledge of biochemistry and veterinary anatomy.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Acquisizione di nozioni di base relative la fisiologia dell'apparato digerente e dei moduli comportamentali riferibili al comportamento alimentare nelle principali specie domestiche. Acquisizione delle conoscenze basilari e dei contenuti dettagliati circa i meccanismi eziopatogenetici delle principali patologie gastro-enteriche in medicina veterinaria.

Acquisition of knowledge of the Physiology of GI tract, on the stages of behavior patterns in different species of domestic animals, basic knowledge and detailed content about the aetiopathogenetic mechanisms of the most important GI tract diseases in veterinary medicine.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE

Lo/La studente/essa dovrà dimostrare di aver acquisito nozioni di base di fisiologia dell'apparato digerente e del repertorio comportamentale alimentare nelle diverse specie animali. Lo/La studente/essa dovrà mostrare che ha acquisito la nozione di base dei meccanismi fisiopatologici associati ai comuni disturbi gastroenterici. Queste abilità sono stimolate dall'interazione tra lezioni frontali teoriche e attività pratiche e ulteriormente supportate dai materiali di apprendimento disponibili.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE

Data una situazione iniziale e una perturbazione di tale stato, lo/la studente/essa sarà in grado di prevedere e descrivere i meccanismi di risposta e se tali risposte sono sufficienti o meno per mantenere l'omeostasi. Dovrà inoltre essere in grado di effettuare una valutazione del comportamento di specie riconoscendo eventuali comportamenti maladattativi. L'attività pratica consentirà di verificare e applicare le conoscenze. Durante le attività pratiche, talvolta verranno riportate informazioni più dettagliate su argomenti delle lezioni frontali in cui gli studenti avranno l'opportunità di esprimersi e valutare le loro conoscenze acquisite.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO

Lo/la studente/essa dovrà essere in grado di commentare e discutere in modo critico ed autonomo i dati e le tematiche inerenti al corso trattate nella letteratura scientifica. L'autonomia sarà incoraggiata permettendo allo/a studente/essa di discutere i casi patologici attraverso l'identificazione dei meccanismi patogenetici e fisiopatologici.

ABILITÀ COMUNICATIVE

Lo/la studente/essa dovrà dimostrare un uso corretto e puntuale della terminologia specialistica quando espone contenuti in ambito fisiologico/etologico e una disamina logica e sequenziale delle successioni causa/effetto dei processi fisiologici e comportamentali. Lo/La studente/essa dimostrerà l'uso corretto e tempestivo della terminologia specialistica quando esporrà i contenuti in un contesto di patofisiologia e un'analisi logica e sequenziale dei rapporti causa-effetto nei meccanismi fisiopatologici associati a comuni disturbi gastroenterici. Le competenze di comunicazione dello/a studente/essa verranno valutate durante le attività esercitative concorrendo alla definizione del punteggio finale (modulo COMPARATIVE PHYSIOLOGY OF GI TRACT AND FEEDING BEHAVIOUR) e all'esame finale.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO

Lo/La studente/essa dovrà sviluppare abilità di apprendimento utili a comprendere i principali meccanismi fisiologici ed etologici e ad applicarli in campo. Le competenze di apprendimento indipendente saranno stimolate proponendo approfondimenti su argomenti specifici durante le lezioni frontali e le attività pratiche.

KNOWLEDGE AND COMPREHENSION

The student will have to show that he/she has acquired basic notion of the physiology of digestive system, but he/she will also need to understand the causality relation between specific stimuli and the biological processes that work in the maintenance of homeostasis. The student will also need to have knowledge about feeding behavior development and to understand how environment can influence the behavior of domestic animals. The student will have to show that he/she has acquired basic notion of the pathophysiological mechanisms associated with common gastro-enteric disorders. These skills are stimulated by the interaction between lectures and practical activity and further supported by the available learning materials. The professor is also available for further information.

ABILITY TO USE KNOWLEDGE AND COMPREHENSION

Given a starting situation and a variation of such a state, the student will be able to foresee and describe the response mechanisms and to judge whether such responses are enough to maintain homeostasis. The student will also be able to recognize and evaluate normal or abnormal behavior of main domestic animals species. The practical activity allows to check and apply such knowledge. During the practical activities, more detailed information are sometimes reported on topics of the lectures in which students have the opportunity to express themselves and assess their acquired knowledge.

AUTONOMY IN MAKING JUDGEMENTS

The student will be able to comment and discuss critically and independently the data and issues related to the course covered in the scientific literature. The autonomy is encouraged by allowing the student to discuss pathological cases through the identification of the pathogenetic and pathophysiological mechanisms.

COMMUNICATION SKILLS

The student will demonstrate correct and timely use of specialist terminology when exposing contents in a physiology/ethology context and a logic and sequential analysis of cause/effect relations in physiological processes. The student will demonstrate correct and timely use of specialist terminology when exposing contents in a pathophysiology context and a logic and sequential analysis of cause/effect relations in pathophysiological mechanisms associated with common gastro-enteric disorders. The communication skills of the student are evaluated during practical sessions with a score that will contribute to the final evaluation (for the COMPARATIVE PHYSIOLOGY OF GI TRACT AND FEEDING BEHAVIOUR module) and at the final examination.

LEARNING SKILLS

The student will develop learning skills needed to understand the major physiological and ethological mechanisms and apply them in clinical and behavioral studies. The independent learning skills are stimulated by proposing insights on specific topics during the frontal lessons and practical activities. The professor also stimulates the acquisition of the concepts proposing connecting questions among the arguments.

Oggetto:

Programma

Nel dettaglio le unità didattiche previste dal CI riguarderanno: differenze di specie riguardo la fisiologia del processo digestivo (monogastrici, erbivori digestori craniali e caudali); regolazione dell'appetito; la fisiologia del rumine; pancreas e fegato; fisiologia del piccolo intestino (assorbimento nutrienti); digestione negli uccelli (pollame); comportamento alimentare delle principali specie domestiche attraverso le differenti modalità di alimentazione (carnivori, erbivori, onnivori), repertorio comportamentale specie-specifico per l'assunzione dell'alimento e intervalli di tempo; definizione di omeostasi, malattia e stato morboso. Cenni di infiammazione (processo infiammatorio acuto e cronico), degenerazione e crescita patologica. Patologia del GI da parte degli agenti eziologici più importanti che interessano poligastrici e monogastrici. Patologie del GI indotte da cambiamenti di dieta e cambiamenti sistemici secondari. Metodi diagnostici utilizzati dal patologo. Interpretazione e discussione al microscopio di casi istologici con le lesioni più comuni descritte durante le lezioni frontali.

Teaching Units: Species differences in the physiology on nutrition (monogastric, cranial herbivorous, caudal herbivorous); Physiology of hunger; Gastric regulation; Rumen physiology; Pancreas; Liver; Small gut physiology (Absorption of nutrition); Poultry physiology of digestion; feeding behavior of domestic animals (carnivorous, herbivorous, omnivorous) including modes of feeding, rhythmic patterns of eating, and time intervals. Definition of homeostasis, disease and morbid state. Mentions of inflammation (acute and chronic inflammatory process), degeneration and pathological growth. GI pathology by most important enteric agents affecting large and small animals. GI pathology induced by diet change and secondary systemic changes. Diagnostic methods used by the pathologist. Interpretation and discussion at the microscope of histological slides with the most common injuries reported during the frontal lessons.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni frontali verranno svolte in modalità doppia (in presenza, con diretta streaming), compatibilmente con le procedure di contenimento dell'epidemia di SARS-CoV-2.Il materiale didattico del Corso di Insegnamento viene messo a disposizione degli/delle studenti/esse attraverso la piattaforma di e-learning di Ateneo Moodle

Le lezioni frontali vengono svolte con l'ausilio di diapositive PowerPoint e filmati. Le lezioni pratiche vengono svolte nelle stesse aule delle lezioni frontali attraverso seminari interattivi e nei laboratori didattici (aula microscopi dedicata a lettura, interpretazione e discussione individuale di casi istologici che mostrano le lesioni più comuni descritte durante le lezioni teoriche). Le esercitazioni, prevedono una forte componente interattiva tra docente e studenti/esse e hanno lo scopo di rafforzare e rendere più agevole la comprensione dei concetti presentati a lezione.. 

Il Corso di Insegnamento prevede 4 CFU per il modulo COMPARATIVE PHSYOLOGY OF GI TRACT AND FEEDING BEHAVIOUR e 2 CFU per il modulo COMPARATIVE PHYSIOPATHOLOGY OF GASTROINTESTINAL TRACT.

Students will be able to attend the lectures either in person or remotely. Attendance is subjected to the current containment protocols for the SARS-CoV-2 epidemic.

All the teaching materials (PowerPoint slides, videos…) are available on the University e-learning Moodle platform.

PowerPoint slides and videos are used as support material for lectures. Practical sessions are held in the same classroom used for lectures as interactive seminars/collective discussions and in teaching laboratories (such as the microscopy room, where histological sections of the most common lesions presented during lectures, will be examined, interpreted and discussed).

The practical sessions provide a strong interaction between the teacher and the student and their aim is to ease and strengthen the understanding and learning of the topics of the lectures.

The teaching course consists of 4 credits for the module COMPARATIVE PHSYOLOGY OF GI TRACT AND FEEDING BEHAVIOUR and 2 credits for the module COMPARATIVE PHYSIOPATHOLOGY OF GASTROINTESTINAL TRACT.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 I risultati dell'apprendimento saranno puntualmente accertati dal docente in diversi modi:

- in aula durante le lezioni con la proposta di domande sintetiche sugli argomenti trattati evidenziando in questo modo punti fondamentali. Tale modalità aiuta anche lo studente ad un corretto utilizzo delle abilità comunicative utili all'espletamento della prova orale finale e nel successivo percorso di studi (verrà utilizzato il software Socrative per una interazione puntuale sull'esito dell'apprendimento alla fine di ogni lezione)

durante le esercitazioni del modulo COMPARATIVE PHSYOLOGY OF GI TRACT AND FEEDING BEHAVIOUR verrà valutata la capacità di analisi di articoli scientifici su argomenti inerenti il programma del modulo. Verranno inoltre valutate anche le abilità comunicative e critiche durante un confronto/dibattito in aula tra docenti e discenti avente come oggetto gli stessi articoli scientifici. Queste abilità verranno valutate complessivamente con un massimo di 3 punti.

- durante le esercitazioni gli studenti verranno chiamati in prima persona a rispondere a quesiti, eseguire procedure tecniche analitiche o raccogliere, analizzare e discutere dati oggettivi sulle tematiche proposte

- alla fine della trattazione teorica dei singoli capitoli previsti nel corso verranno evidenziati sommariamente gli argomenti su cui vertono la maggior parte delle domande proposte all'esame.

L'esame finale consiste in una prova scritta. La valutazione complessiva del corso integrato è calcolata come media ponderata del voto ottenuto in entrambi i moduli.

 

 The learning outcomes will be regularly assessed by the teacher in several ways:

- In the classroom during lessons with the proposal to synthetic questions about the topics covered in this way by highlighting key points. This method also helps the student to a correct use of communication skills useful for accomplishing the final oral test and the subsequent course of study (it will use the software to Socrative a punctual interaction on the outcome of learning at the end of each lesson)

- during the practical sessions of the module COMPARATIVE PHSYOLOGY OF GI TRACT AND FEEDING BEHAVIOUR, the analytical skills of the students will be assessed by providing scientific papers on topics related to the ones discussed during lectures. The student will have to provide written answers to prove a sufficient understanding of the scientific paper. The student’s critical and communication skills will be evaluated as well during a collective debate involving both the students and the teacher. A total of 3 points will be assigned to each student based on his/her performance.

- During exercises students will be called in person to answer questions, perform analytical techniques or procedures to collect, analyze and discuss the issues raised objective data (using App Socrative that through smartphones allows the proposal to quiz even in a practical context and in cattle farm)

- During lectures, at the end of each learning unit, the main subjects asked during exams will be highlighted.

The final examination consists of a written test. The final grade of the integrated course is the weighted average of the marks obtained in both modules.

Oggetto:

Attività di supporto

Per gli argomenti inerenti la Fisiologia del Tratto Gastrointestinale verranno somministrati dei quiz di autovalutazione durante lo svolgimento del Corso.

I/Le docenti sono disponibili per colloqui individuali per fornire chiarimenti sugli argomenti trattati a lezione.

On GI Physiology topics, the students will be be tasked to complete self-evaluation tests throughout the entire course. The teachers are available for individual meetings when necessary to better explain topics discussed during lectures.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Veterinary Pathophysiology
Anno pubblicazione:  
2004
Editore:  
Blackwell
Autore:  
Dunlop R-H., Malbert C.H.
ISBN  
Capitoli:  
Pathophysiology of the gastrointestinal tract
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Fisiologia degli Animali domestici
Anno pubblicazione:  
2013
Editore:  
Ambrosiana
Autore:  
Sjaastad O., Hove K., Sand O.
ISBN  
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

Sjaastad O., Hove K., Sand O.: Fisiologia degli Animali domestici. Casa Editrice Ambrosiana.

Houpt K.: Il comportamento degli animali domestici, EMSI Roma.

Appleby M.C., Mench J.A., Hughes B.O., Poultry behaviour and welfare, CABI Publishing.

Le diapositive utilizzate per le lezioni saranno a disposizione degli studenti. Questo materiale rappresenta un supporto e una guida per lo studio e la preparazione all'esame. 

Malbert et al. Pathophysiology of the gastrointestinal tract. In Dunlop R.H., Malbert C.H. Ed. Veterinary Pathophysiology. Blackwell Publishing, 2004

Sjaastad O., Hove K., Sand O.: Physiology of Domestic Animals. Scandinavian Veterinary Press.

Houpt K., Domestic Animal Behaviour, Blackwell Publishing.

Appleby M.C., Mench J.A., Hughes B.O., Poultry behaviour and welfare, CABI Publishing.

Students are provided of the slides used for the lectures. This material represents a support and guidance to the study and exam preparation. 

Malbert et al. Pathophysiology of the gastrointestinal tract. In Dunlop R.H., Malbert C.H. Ed. Veterinary Pathophysiology. Blackwell Publishing, 2004



Oggetto:

Note

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

The way the teaching activity is carried out may be subject to variations according to the limitations imposed by the current health crisis. In any case, distance learning is guaranteed for the entire academic year.

Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 14/10/2021 08:45