Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Allevamento dei ruminanti

Oggetto:

Anno accademico 2011/2012

Codice dell'attività didattica
AGR0351
Docente
Prof. Antonio MIMOSI (Affidamento interno)
Insegnamento integrato
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
AGR/19 - zootecnica speciale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Fornire allo studente conoscenze tecnico-scientifiche per una corretta gestione dell'allevamento dei ruminanti (bovini da latte e da carne,  pecore e capre)

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo scopo del corso è quello di fornire nozioni approfondite sulle tecniche di allevamento e di razionamento dei ruminanti. Verranno analizzate le principali problematiche legate alla produzione dei bovini e degli ovi- caprini (ipofertilità, mastite e laminite) ed i relativi criteri di prevenzione. Inoltre saranno illustrate le relazioni che intercorrono tra la composizione della dieta (allevamento intensivo, semintensivo ed estensivo) e la produzione quanti-qualitativa del latte e della carne al fine di migliorare la redditività  dell’allevamento.

Oggetto:

Programma

  • Principali razze bovine e ovi-caprine allevate
  • Sistemi di allevamento e gestione dei ruminanti
  • Fattori che influenzano la produzione e la composizione del latte e della carne
  • Formulazione di razioni per bovine, pecore e capre
  • Effetto dello stress sulla produzione quanti-qualitativa del latte
  • Malattie della produzione (ipofertilità, mastiti e zoppie)
  • Pratiche gestionali per migliorare l’efficienza riproduttiva (tassi di inseminazione, concepimento e di gravidanza)

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

- Tecniche di produzione animale    Autori: Bittante G.,  Andrighetto  I.Ramanzin M. 

Editore: Liviana, 2005.

 

- La bovina da latte (a cura di Claudia Molinari – Edagricole, de Il Sole 24 ORE Srl, Bologna 2006)



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 17/07/2012 09:52
Non cliccare qui!